Chi sono

Sono Miriam Bruera e sarò la tua Wine Coach personale.

In questo blog non ti parlerò del vino, ma ti allenerò a degustare il vino. Faremo insieme un percorso di apprendimento, alla scoperta delle tecniche di base della degustazione. L’apprendimento è la conseguenza di un allenamento costante, con esercizi di difficoltà crescente, che vanno dal semplice al complesso. L’allenamento alla degustazione del vino richiede impegno, costanza e una precisa tecnica. Il mio compito di wine coach sarà quello di fornirti in ogni articolo degli esercizi di difficoltà crescente, con cui tu potrai allenarti ed acquisire delle nuove competenze nell’ambito della degustazione.

I miei articoli non saranno delle semplici lezioni, ma delle vere e proprie sessioni di allenamento. Non esistono scorciatoie o formule magiche per imparare in pochi giorni a degustare il vino. Per imparare le basi della degustazione occorrono tanta costanza e tanto allenamento. Con un preciso percorso e con la guida del tuo wine coach potrai raggiungere dei notevoli risultati. Tutto dipenderà dal tuo impegno e dalla tua determinazione a mettere in pratica gli esercizi che ti proporrò in ogni sessione di allenamento.

Come sono arrivata a diventare una wine coach?
Nel inizio a frequentare a Roma il Corso di Qualificazione Professionale per Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier e conseguo il diploma nel .

Attestato del corso di qualificazione professionale per Sommelier

Dopo la fine del corso decido di utilizzare il mio diploma da Sommelier per intraprendere un percorso professionale nel mondo del vino. Così la passione per il vino e l’enogastronomia che coltivavo da anni diventa una vera e propria professione: faccio parte del Gruppo Servizi Sommelier, collaboro con ristoranti ed enoteche, tengo corsi di avvicinamento al vino ed organizzo degustazioni ed eventi.

Decido di approfondire la tecnica della degustazione e frequento anche il Master in Analisi Sensoriale del Vino dell’Associazione Italiana Sommelier. Nel supero un difficile esame finale e divento una Sommelier Master Class.

Diploma del Master in Analisi Sensoriale del Vino
Diploma del Master in Analisi Sensoriale del Vino

Successivamente, la curiosità verso la scoperta di nuove etichette e il desiderio di ampliare la mia esperienza di degustatore, mi portano ad avvicinarmi alla filosofia della rivista Porthos (una rivista indipendente sul vino) e grazie al suo direttore, Sandro Sangiorgi, inizio ad approfondire la conoscenza dei vini naturali: vini di piccole cantine realizzati con un profondo rispetto per la natura, senza utilizzare, se non in quantitativi minimi, sostanze chimiche in vigna e in cantina.

Da sempre attenta alle tematiche legate allo sviluppo personale e all’auto miglioramento, ed essendo fermamente convinta che il nostro percorso di crescita duri tutta la vita, ho svolto un percorso individuale di coaching con il Dr. Luca Stanchieri, fondatore della Scuola Italiana di Life e Corporate Coaching.

Che cos’è il coaching? Nella definizione del mio mentore Dr. Luca Stanchieri, il coaching è: “un metodo di allenamento delle potenzialità personali finalizzato a raggiungere obiettivi concreti”. In questo caso, la finalità del tuo allenamento è quella di imparare a degustare un buon bicchiere di vino.

Dopo anni di studi e di esperienze sul campo nell’ambito della degustazione del vino, il mio desiderio è adesso quello condividere con te quello che ho imparato.
Così è nato LOVEWINE.BIO: il blog dove la tua wine coach ti guiderà attraverso un preciso allenamento, sessione dopo sessione, nel percorso di apprendimento delle basi della degustazione del vino, mettendo a tua disposizione tanti strumenti pratici per iniziare da subito. Buon viaggio!

Miriam Bruera
La tua Wine Coach